Il display dello smartphone pieghevole di Huawei? Potreste vederlo in questo video che vi stupirà (video)

Vincenzo Ronca

Più volte abbiamo parlato degli ipotetici futuri smartphone pieghevoli o flessibili dei grandi produttori, ed oggi torniamo sull’argomento per mostrarvi il display che potrebbe usare Huawei per battere sul tempo addirittura Samsung nella corsa allo smartphone pieghevole.

Stando a quanto riportato da alcuni media cinesi, Huawei starebbe investendo parecchio, in termini economici, per costruire e lanciare sul mercato un dispositivo pieghevole prima di Samsung. L’azienda sudcoreana è stata sempre considerata tra le favorite in questa corsa principalmente grazie al fatto che essa stessa produce display. Le carte in tavola potrebbero essere cambiate dall’entrata in gioco di Beijing Oriental Electronics (BOE), il produttore cinese di pannelli OLED, il quale ha puntato anche la produzione dei display per i prossimi iPhone.

Quest’azienda cinese potrebbe essere scelta da Huawei come fornitore degli schermi per il suo prossimo smartphone pieghevole. Nel video che potete visualizzare in fondo all’articolo avete un esempio delle potenzialità offerta dall’innovazione tecnologica dei prodotti di BOE.

L’interrogativo più importante consiste nel valutare quanto sia conveniente progettare e lanciare sul mercato uno smartphone flessibile, oltre che del display si deve tener conto di tutti i componenti hardware da rendere compatibili con la flessione della struttura principale. Questo è di fondamentale importanza per creare un prodotto che, oltre ad essere esteticamente accattivante, sia anche funzionale. Fateci sapere anche voi cosa ne pensate, i tempi sono maturi?

Via: The Verge