Il misterioso Nokia ‘Phoenix’ con Snapdragon 710 continua a lasciare tracce di sé

Edoardo Carlo Ceretti

All’inizio di giugno, il celebre leakster Roland Quandt aveva diffuso informazioni importanti circa smartphone targati Google e Nokia previsti per l’autunno, che avrebbero adottato il nuovo SoC Snapdragon 710 di Qualcomm. Se per quanto riguarda il possibile Pixel medio di gamma le notizie latitano, lo smartphone Nokia è invece da poco riapparso nei radar.

Come ci aveva già anticipato Quandt stesso, il suo nome in codice è Phoenix e la sua esistenza sembra essere corroborata dai metadati rivenuti nel database di Foxconn. L’azienda cinese è infatti partner di HMD Global nella gestione dello storico marchio finlandese, dunque si tratterebbe di indizi da tenere in considerazione.

LEGGI ANCHE: Il prossimo Nokia top di gamma potrebbe avere un listino salatissimo

Nei numeri di versione delle due varianti scoperte (500001828 e 500001829), sono contenuti alcuni riferimenti preziosi: alla versione di Android, ovvero la 8.1 Oreo, e al chip integrato nel dispositivo, quello Snapdragon 710 già menzionato dal leakster tedesco. Ancora troppo poco per affermare con certezza che Nokia stia preparando un nuovo smartphone di fascia medio-alta, ma se ci sarà qualcosa di concreto, presto ne sapremo di più.

Via: Gizmochina