Xiaomi Mi A2 ufficiale: tante migliorie rispetto al Mi A1, Android One e prezzi competitivi! (foto e video)

Lorenzo Delli -

Xiaomi Mi A2 – Dopo il grande successo di Xiaomi Mi A1, dettato in parte sia dal prezzo aggressivo che dalla presenza di Android stock a bordo, Xiaomi presenta e lancia ufficialmente Xiaomi Mi A2 e la variante Mi A2 Lite, entrambi categorizzabili come phablet vista l’ampiezza dello schermo (ma non per quanto riguarda le dimensioni) ed entrambi appartenenti al programma Android One. Concentriamoci ora su Mi A2 e scopriamone insieme caratteristiche tecniche e dettagli salienti.

Xiaomi Mi A2 – Caratteristiche tecniche

Il successore di Mi A1 offre un display più ampio (5,99″ contro i 5,5″ dell’anno scorso) a fronte di soli 3 millimetri in più di lunghezza. Le altre misure sono rimaste praticamente immutate, così come il peso che è aumentato di soli 3 grammi.

LEGGI ANCHE: Anteprima Xiaomi Mi A2 | Anteprima Xiaomi Mi A2 Lite

Quali sono le altre novità degne di nota? Snapdragon 660 al posto del 625, fino a 6 GB di RAM e fino a 128 GB di memoria interna, Bluetooth 5.0, fotocamere (anteriore e posteriore principale) con apertura focale f/1.75. E lo schermo è protetto da Gorilla Glass 5.

Ecco la scheda tecnica di Xiaomi Mi A2.

  • Schermo: 5,99″ full HD+ (1.080 x 2.160 pixel) LTPS IPS, Gorilla Glass 5, 403 ppi
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 660 octa-core 2,2 GHz
  • RAM: 4 GB | 6 GB LPDDR4X
  • Memoria interna: 32 GB | 64 GB | 128 GB
  • Fotocamera posteriore: dual camera – 12 megapixel Sony IMX 486 f/1.75 + 20 megapixel Sony IMX 376 Super Pixel f/1.75
  • Fotocamera anteriore: 20 megapixel Sony IMX 376 f/1.75
  • Batteria: 3.010 mAh
  • SO: Android 8.1 (Android One)
  • Dimensioni: 158,7 x 75,4 x 7,3 mm
  • Peso: 168 g
  • Connettività: dual SIM, Bluetooth 5.0, Wi-Fi 802.11a/b/g/n/ac, banda 20, GPS, AGPS, GLONASS, BDS
  • Colori: Nero, Blu, Oro
  • Altro: lettore di impronte digitali, USB Type-C

Durante la presentazione, Xiaomi ha posto particolare enfasi sulla dual camera di cui è dotato e sulla tecnica del Super Pixel di cui è dotata la fotocamera secondaria delle due posteriori. Grazie ai Super Pixel, Xiaomi Mi A2 riesce a catturare foto notturne migliori e più definite, ottenendo migliori risultati anche per quanto riguarda i ritratti. Idem dicasi per la fotocamera anteriore, stesso identico sensore da 20 megapixel (IMX 376) che troviamo sul retro. Non mancano altre chicche software quali il Vivid Bokeh e la AI-Powered Semantic Segmentation.

Sul palco c’è stato spazio anche per Google, che ha esposto alcuni dei punti di forza di Android One. Ovviamente Xiaomi Mi A2 potrà contare su Google Assistant, su Google Foto come app galleria di default, su Google Lens integrato. Inoltre sarà uno dei primi dispositivi a ricevere l’aggiornamento ad Android P.

Per quanto riguarda l’hardware la configurazione più avanzata prevede 6 GB di RAM e ben 128 GB di memoria interna. Grazie al processore Qualcomm Snapdragon 660 riesce a raggiungere un punteggio di 139.208 su AnTuTu. Passiamo ai prezzi.

Uscita e prezzo

Xiaomi Mi A2 sarà disponibile in tre colorazioni, blu, nero e oro. I prezzi per l’Italia, confermati da Xiaomi, sono i seguenti:

  • 4GB/32GB – 279,99€
  • 4GB/64GB – 299€
  • 6GB/128GB – 349€

In Italia dovremo attendere l’8 agosto per acquistarlo sia nei Mi Store che nei vari negozi partner (Amazon, Unieuro, 3|Wind e così via). Qui invece trovate tutto quello che dovete sapere su Xiaomi Mi A2 Lite.

Xiaomi Mi A2 – Foto

Unboxing