Xiaomi Mi A2 Lite ufficiale: il gemello diverso è più economico, con batteria al grafene ed ha il notch! (foto)

Cosimo Alfredo Pina -

Per la seconda generazione dell’apprezzatissimo Android One Xiaomi raddoppia. Infatti di fianco al Mi A2 ecco che fa il suo debutto Mi A2 Lite, un telefono che nel nome si ispira all’altro modello presentato oggi ma che in effetti è un terminale diverso.

La prima differenza è quella più lampante: il Mi A2 Lite è infatti caratterizzato dal notch sul lato superiore dello schermo. Il retro non presenta particolari dettagli rispetto all’A2 e anche il Lite è un Android One; le divergenze si ri-accentuano andando a scavare sotto la scocca.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi A2, tutto quello da sapere

Cambiano infatti processore, comunque uno Snapdragon serie 600, il comparto fotografico ed i tagli di memoria e RAM. I componenti del Lite sono sicuramente inferiori rispetto al Mi A2 ma c’è una piacevole sorpresa.

La batteria di questo smartphone è da ben 4.000 mAh con tecnologia al grafene (per dissipare meglio la temperatura) che, stando a Xiaomi, dovrebbe garantire fino a due giorni di autonomia. Come anticipato dai rumor e come il fratello maggiore, Mi A2 Lite sarà distribuito anche in Europa, Italia inclusa.  A seguire tutti i dettagli.

Xiaomi Mi A2 Lite – Caratteristiche tecniche

  • Schermo: 5,84″ full HD+ (1.080 x 2.280 pixel) 19:9
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 625 octa-core 2,0 GHz
  • RAM: 3 GB | 4 GB
  • Memoria interna: 32 GB | 64 GB espandibile fino a 256 GB (tramite microSD)
  • Fotocamera posteriore: dual camera 12 mpx (f/2.2, pixel da 1,25 μm) con PDAF + 5 mpx, modalità ritratto AI
  • Fotocamera anteriore: 5 megapixel
  • Batteria: 4.000 mAh, con tecnologia al grafene
  • SO: Android 8.1 (Android One)
  • Dimensioni: 151,1 x 71,5 x 8,36 mm
  • Peso: 170 g
  • Connettività: Dual SIM indipendente (3 slot, microSD + dual SIM), Bluetooth 4.2, Wi-Fi 802.11a/b/g/n, banda 20, GPS, AGPS, GLONASS, Beidou
  • Altro: lettore di impronte digitali posteriore
  • Colori: Nero, Blu, Oro

Il punto forte di questo telefono è senz’altro la batteria che, come accennato, integra tecnologia al grafene. Il particolare materiale sarebbe stato impiegato nella forma di “fogli”; questi dovrebbero migliorare la dissipazione del calore e quindi l’efficienza dell’accumulatore. Il segreto della lunga autonomia (almeno quella dichiarata) non è quindi solo la mera capacità.

Xiaomi Mi A2 Lite – Uscita e prezzo in Italia

Come accennato in apertura il Mi A2 Lite sarà distribuito in Italia. Il prezzo di lancio è di 189€ per la variante 3+32 GB, mentre quella 4+64 GB costerà 229,90€. L’arrivo qui da noi è già fissato, con scadenza tra un paio di settimane: l’8 agosto su Amazon, MediaWorld, Unieuro, Wind Tre, DML, Trony ed Expert.

ANTEPRIMA: Xiaomi Mi A2 Lite

Il nuovo best buy nella fascia bassa? Prima di esprimerci dovremo attendere le prime prove con mano, ma le premesse sembrano promettenti. Nell’attesa di una recensione vera e propria, non perdetevi la nostra anteprima che abbiamo realizzato subito dopo l’evento di lancio.

Xiaomi Mi A2 Lite – Foto