Tagli di memoria e prezzi di Galaxy Note 9: fino a 512 GB ad un costo che non vi sorprenderà

Vincenzo Ronca

Man mano che ci avviciniamo alla sua presentazione ufficiale, apprendiamo sempre più dettagli a proposito di Galaxy Note 9. Oggi è la volta di snocciolare alcuni dei tagli di memoria ed i presunti prezzi di vendita del prossimo phablet top di gamma Samsung.

Stando ad un recente report trapelato in rete, Galaxy Note 9 verrà venduto anche nella variante con 512 GB di memoria interna, come avevano già suggerito alcune informazioni che vi abbiamo riportato in passato. La novità consiste nel fatto che questa versione dovrebbe anche essere venduta in Europa al prezzo di 1.250€, nelle colorazioni nera e blu.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy Note 8, la recensione

La versione “standard” del dispositivo sarà costituita da quella integrante 128 GB di storage interno (per Galaxy Note 8 è stata quella da 64 GB), la quale è attesa in Europa al prezzo di 1.050€, nelle colorazioni nera, blu e viola.

I prezzi e le colorazioni di vendita che abbiamo riportato sarebbero specifici per il mercato europeo e, sebbene non sia stato specificato nel report, non vediamo ragioni per le quali non dovrebbero riferirsi anche al mercato italiano.

Certamente, vi consigliamo di prendere informazioni elencate con le dovute cautele perché non provenienti da organi ufficiali. Torneremo ad aggiornarvi se dovessero emergere ulteriori dettagli in questo senso.

Via: SamMobile