BlackBerry KEY2: le torture di Zack non gli fanno nemmeno il solletico (video)

Edoardo Carlo Ceretti

BlackBerry KEY2 è finalmente pronto a sbarcare sul mercato, Italia compresa, attirandosi le attenzioni di pubblico ed addetti ai lavori, come ogni discendente dello storico marchio canadese merita. Fra questi non poteva mancare Zack, del canale YouTube JerryRigEverything, ansioso di mettere alla prova il successore di quel KEYone che fallì il suo test di resistenza, salvo poi essere sottoposto ad una revisione hardware risolutiva da parte di BlackBerry stessa.

La scaletta del test è ormai ben nota: si parte con la prova di resistenza ai graffi del display, superata a pieni voti nonostante BlackBerry abbia optato per un vetro Gorilla Glass 3. Zack poi passa in rassegna, con l’affilata lama del suo coltello, tutte le componenti del dispositivo, a partire dalla peculiare tastiera fisica, i cui tasti sono costruiti in plastica, dunque soggetti a graffi, ma saldamente ancorati alla scocca. Lode al lettore di impronte, che non si graffia facilmente e continua a funzionare nonostante le sollecitazioni.

LEGGI ANCHE: BlackBerry KEYone in promozione a 399€

La cornice laterale e i tasti sono costruiti con un robusto metallo, mentre la back cover è di una piacevole plastica gommata, che si graffia utilizzando il coltello, ma risulta immune alle più comuni chiavi. La prova del fuoco dimostra la solita resistenza dei pannelli IPS, che spengono i pixel se sottoposti ad una forte fonte di calore, salvo riprendersi subito dopo. Infine, il bend test: laddove KEYone aveva fallito, a causa della scarsità di colla che non riusciva a tenere ancorato il display se sottoposto ad una forte pressione, KEY2 si dimostra invece più che solido, fra i migliori smartphone sul mercato. Una promozione senza ombre per il nuovo smartphone della mora.

Blackberry