Samsung continua a prendersi gioco di iPhone X con nuovi spassosissimi video clip

Edoardo Carlo Ceretti

Samsung non è nuova a video pubblicitari in cui mette alla berlina la grande rivale di sempre, ossia Apple. In particolare, sembra che iPhone X abbia dato libero sfogo alla vena creativa ed ironica del reparto marketing del colosso coreano: dopo il video, ormai entrato di diritto nella storia, in cui appare il celebre uomo-notch, questa volta ad essere nel mirino di Samsung sono mancanze e contraddizioni dell’iPhone del decennale.

Anche noi abbiamo più volte rimarcato, nelle recensioni degli smartphone della mela, l’assurdità dell’assenza in dotazione di un caricabatterie rapido, dal momento che gli ultimi iPhone supportano eccome la ricarica rapida e il loro costo non è di certo a buon mercato. Anche Samsung sembra essere d’accordo, sottolineando come Apple costringa gli utenti a munirsene separatamente, a loro spese.

LEGGI ANCHE: Google Fuchsia pigliatutto: rimpiazzerà Android e Chrome OS?

Lo stesso discorso vale per un possessore di iPhone che volesse utilizzare le proprie cuffie dotate di jack audio e al contempo ricaricare la batteria del dispositivo: la necessità di un ulteriore adattatore da acquistare a parte non depone a favore del gigante di Cupertino. Infine la fotocamera di iPhone X, di cui spesso Apple si fa vanto, ma che, secondo DxOMark, è stata da mesi superata dalla concorrenza. La risposta a tutto ciò per Samsung è ovviamente scontata: passare a Galaxy S9.

Via: 9to5 Mac
Apple