Meizu sventola bandiera bianca per M2 Note, M3 Note e altri modelli: la Flyme 7 Global non arriverà (aggiornato)

Edoardo Carlo Ceretti

Pessime notizie per i tanti possessori italiani di Meizu M2 Note e M3 Note: il produttore cinese ha annunciato che i due smartphone – insieme ai modelli MX5, M3 Max, M3E, M5, M5S e M3S – non riceveranno la versione internazionale della nuova Flyme 7, come invece precedentemente nei piani.

La decisione è stata presa a causa di non meglio precisate operazioni di test estremamente lente ed instabili. Meizu ha specificato che, se necessario, rilascerà in futuro aggiornamenti bug fix per risolvere eventuali gravi problemi di sicurezza o instabilità, ma il supporto per questi dispositivi può ormai considerarsi definitivamente terminato.

LEGGI ANCHE: Meizu 16 e 16 Plus sarebbe più simili del previsto

Una scelta improvvisa e drastica da parte del produttore cinese, ma probabilmente si tratta di un sacrificio necessario per velocizzare il lavoro di sviluppo della nuova versione della Flyme 7 per dispositivi più recenti e diffusi. La comunicazione sembra riferirsi soltanto ai firmware Global, dunque i possessori di uno dei dispositivi interessati potrebbero in qualche modo riuscire ad installare in futuro la versione cinese della Flyme 7, nel caso volessero almeno soddisfare la propria curiosità. Cosa ne pensate di questa scelta di Meizu?

Due to extremely unstable and slow operation during testing, the global version of Flyme 7 will not be released on MEIZU M3E, M3 MAX and M3 Note. Support for these models is over (if necessary, hotfixes that fix critical bugs will be provided).

The Flyme 7 Lite output (M5, M5s, M2 Note, MX5, M3s) for the global version of Flyme is canceled.

Aggiornamento21/07/2018 ore 20:00

Meizu ha aggiornato l’annuncio riportato questa mattina, aggiungendo un altro paio di modelli alla lista di smartphone che non riceveranno la Flyme 7 Global. E si tratta di due nomi pesanti.

Ci riferiamo a Meizu Pro 5 e Pro 6, smartphone top di gamma del produttore per gli anni rispettivamente 2015 e 2016, dunque dotato di un hardware assolutamente all’altezza e ancora al passo con i tempi. L’augurio è che le brutte notizie provenienti dall’azienda cinese finiscano qui.

Fonte: Forum Flyme (in russo)
Meizu M2 NoteMeizu M3 NoteMeizu MX5