Questo record di Galaxy S9 non farebbe sorridere Samsung, se venisse confermato

Vincenzo Ronca

L’ultimo top di gamma Samsung è stato presentato alla fine dello scorso febbraio ed ha avuto un’accoglienza non particolarmente calorosa, dal punto di vista delle vendite. Non è la prima volta che parliamo di scarse vendite di Galaxy S9 ed oggi torniamo a farlo per riportarvi, addirittura, quello che sarebbe un record negativo per Samsung, se venisse confermato.

Innanzitutto, è importante precisare che il termine “scarso” è utilizzato proporzionalmente alle vendite medie fatte registrare dai dispositivi Samsung, pertanto si parla comunque di cifre importanti, nell’ordine dei milioni. Stando a quanto riportato da un quotidiano sudcoreano le spedizioni di Galaxy S9, ed S9+, durante il secondo quadrimestre 2018 sono calate rispetto a quelle avvenute durante il primo quadrimestre. Sarebbe la prima volta nella storia dei dispositivi Galaxy S che accade una cosa del genere.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy S9 vs Galaxy S8, il confronto

In particolare, le cifre ammontano a 10 milioni di dispositivi spediti nel primo quadrimestre e 9 milioni spediti nel secondo. Negli anni scorsi, gli smartphone della gamma Galaxy S sono stati presentati sempre alla fine del primo quadrimestre dell’anno e, ragionevolmente, hanno fatto registrare vendite maggiori durante il secondo quadrimestre dell’anno rispetto al primo.

Samsung non ha ne confermato ne smentito i dati sopra riportati, nelle sue dichiarazioni si apprende che ha registrato una flessione dei ricavi a causa di un’attenuazione delle vendite dei suoi top di gamma, ma non entra nel dettaglio. Ribadiamo, quindi, che si tratta di dati non confermati ufficialmente.

Via: Android Authority