OnePlus 3 e 3T ricevono le patch di luglio e nuove ottimizzazioni per la fotocamera con la OxygenOS 5.0.4

Vezio Ceniccola

Nuovo aggiornamento software per OnePlus 3 e 3T, che stanno iniziando a ricevere in queste ore la nuova OxygenOS 5.0.4. Anche se si tratta di una build già nota, comparsa addirittura lo scorso febbraio su OnePlus 5 e 5T, le novità per i due vecchi top gamma 2016 sono molto più fresche.

Infatti, anche se per un errore all’interno dell’interfaccia di aggiornamento vengono indicate le patch di giugno, con questo aggiornamento sono state introdotte anche su OP3 e 3T le nuove patch di sicurezza Google aggiornate a luglio, oltre che nuove ottimizzazioni per la qualità fotografica per la fotocamera frontale e per le app di terze parti.

Per tutti i dettagli, trovate di seguito il changelog completo della OxygenOS 5.0.4:

  • Sistema
    • Aggiornamento della patch di sicurezza Google a luglio 2018
  • Fotocamera
    • Migliorata la qualità delle immagini per la fotocamera frontale
    • Risolto il problema dell’impostazione manuale degli ISO per le app camera di terze parti
  • App di terze parti
    • Risolto il problema di crash di WhatsApp in modalità parallela
    • Risolto il problema di zoom per la fotocamera frontale in Snapchat

LEGGI ANCHE: OnePlus 3T, la recensione

I possessori di OnePlus 3 e 3T riceveranno l’aggiornamento nei prossimi giorni, ma per velocizzare la pratica è possibile verificare manualmente la sua presenza nell’apposita sezione delle impostazioni del proprio dispositivo.

Fonte: OnePlus
OnePlus 3

OnePlus 3

confronta modello

Ultime dal forum:

OnePlus 3