Meizu 16 e 16 Plus sarebbe più simili del previsto: sensore impronte sotto al display per entrambi (foto)

Vezio Ceniccola

Ancora novità peri i nuovi smartphone della serie Meizu 16, che in queste settimane sono sempre al centro dei rumor. Grazie a nuovi benchmark comparsi su AnTuTu e ad un disegno a penna pubblicato dal CEO della società, abbiamo oggi altre conferme relative all’hardware utilizzato dai nuovi top gamma dell’azienda cinese, che si appresta ad essere di altissimo livello.

Il disegno condiviso sui social da Huang Zhang, fondatore e CEO di Meizu, placa le ansie di coloro che si aspettavano differenze importanti sotto al cofano, in particolare per l’autenticazione: il lettore per le impronte digitali sotto al display dovrebbe essere presente sia su Meizu 16 che sul più grande Meizu 16 Plus, e si tratterebbe di un sensore “a tutto schermo“.

Altre conferme hardware provengono dai benchmark di AnTuTu, che dovrebbero riferirsi proprio ai due modelli della serie 16. I dati della piattaforma citato esplicitamente la presenza del SoC Qualcomm Snapdragon 845, insieme a 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Lo schermo di entrambi i dispositivi ha risoluzione Full HD+ (1.080 x 2.160 pixel), mentre il sistema utilizzato è Android 8.1 Oreo.

LEGGI ANCHE: Meizu 16 Plus sarà più grande di Oppo Find X

Se i nuovi Meizu 16 fossero davvero fatti così, sareste soddisfatti? In attesa delle ultime conferme ufficiali, che arriveranno solo all’atto della presentazione, diteci la vostra opinione nei commenti.

Via: ReaMeizu, GizmochinaFonte: IThome