Volete screenshot di alta qualità su OnePlus 6 / 5T / 5? Ecco come fare (foto)

Vincenzo Ronca

I tre più recenti dispositivi di punta di OnePlus offrono numerosi aspetti positivi, anche grazie alle funzionalità software implementate nella OxygenOS. Oggi vi riportiamo una procedura per rimediare ad una piccola criticità di questo software relativa alla qualità degli screenshot, della quale, probabilmente, non tutti sono a conoscenza. La procedura, basata sull’installazione di un modulo Magisk, vi permetterà di ottenere gli screenshot in alta qualità.

La necessità di attuarla nasce dal fatto che la versione OxygenOS per questi tre device implica l’acquisizione di screenshot in formato compresso, ovvero JPEG, di qualità inferiore rispetto al formato PNG. La procedura che vi stiamo per illustrare permette di abilitare l’acquisizione e archiviazione delle catture secondo l’ultimo formato citato:

  • Il primo passo consiste nell’assicurarsi di aver acquisito i permessi di root, che implica aver anche sbloccato il bootloader
  • Scaricare ed installare questo modulo Magisk, mediante flash da recovery TWRP
  • Eseguire un wipe cache (su OnePlus 5T e 5) e riavviare il dispositivo. Potrebbero sorgere problemi nei primi minuti di avvio su OnePlus 6, ma dovrebbero svanire automaticamente

LEGGI ANCHE: OnePlus Bullets Wireless, la recensione

Dopo aver completato la procedura, i vostri screenshot verranno salvati in qualità più alta ed in formato PNG, come mostrato dall’esempio riportato in galleria. Fateci sapere, nel caso decidiate di usare questo modulo Magisk, se effettivamente notate un miglioramento sensibile della qualità.

Via: XDA