Truecaller permette ora di registrare le chiamate vocali, ma solo per utenti Premium (foto)

Vezio Ceniccola

Truecaller amplia i suoi strumenti disponibili per gli utenti Android, introducendo una novità richiesta da tempo da molti utilizzatori: la possibilità di registrare le chiamate vocali, integrata direttamente all’interno dell’app.

Da ora, quando si effettua o si riceve una telefonata, è possibile attivare un apposito toggle per la registrazione. Inoltre, è presente anche un’opzione nelle impostazioni dell’app che abilita la registrazione automatica di tutte le chiamate, sia quelle in entrata che quelle in uscita.

Le chiamate registrate vengono salvate in locale, dunque rimangono solo sulla memoria del proprio dispositivo e non vengono inviate online o sui server del servizio.

La novità è però utilizzabile solo dagli utenti che hanno un abbonamento Premium di Truecaller, che include anche altre funzionalità speciali come la possibilità di vedere chi consulta il nostro profilo, fare la richiesta di identificazione dei contatti e rimuovere le pubblicità dall’app.

LEGGI ANCHE: Google Play Giochi va oltre i limiti

Per provare la funzione di registrazione delle chiamate e le altre funzioni esclusive dell’abbonamento Premium, è possibile ottenere una prova gratuita di 14 giorni. Se volete scaricare l’app sul vostro dispositivo, trovate qui di seguito il link al Play Store.

Via: GSMArenaFonte: Truecaller