Galaxy Note 9 si mostra ancora in un altro render: la nuova S-Pen si candida a grande protagonista

Edoardo Carlo Ceretti

@evleaks colpisce ancora. Il leakster più famoso del web ha da poco pubblicato su Twitter un nuovo render di Galaxy Note 9, lo smartphone più atteso delle scorse e delle prossime settimane. La presentazione, fissata per il 9 agosto, si avvicina a grandi passi e la nuova punta di diamante di Samsung continua ad essere il bersaglio privilegiato di rumor e leak.

Di per sé, la nuova immagine non ci fornisce nulla che ancora non sapessimo, ma rappresenta una nuova ed autorevole conferma del design finale del dispositivo: come già sapevamo, le affinità con il predecessore Galaxy Note 8 sono molte, ma le novità non mancheranno. Su tutte, il più consono riposizionamento del lettore di impronte posteriore e il maggiore diametro dell’obiettivo del sensore fotografico principale, per il quale ci aspettiamo un diaframma dinamico come visto su Galaxy S9 ed S9+.

LEGGI ANCHE: Galaxy Note 9 sembra l’incredibile Hulk in un nuovo benchmark

Il frontale invece rimane quasi completamente invariato, dunque ci pensa la nuova S-Pen a prendersi la scena, forte del nuovo colore giallo paglierino, che non la farà passare inosservato. Questo nuovo accento cromatico non sarà casuale, ma è finalizzato ad esaltarne la portata innovativa: secondo i rumor infatti, potrà vantare per la prima volta la connettività Bluetooth, che ne espanderà di molto le potenzialità di utilizzo. Anche in questo press render, il suo ruolo è tutt’altro che subalterno nella composizione della scena, segno di come Samsung voglia esaltarne le novità.

Fonte: Evan Blass (Twitter)