Desiderate un Xiaomi Mi8 Explorer Edition ma non volete svenarvi? Dal TENAA arrivano buone notizie (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Xiaomi Mi8 è stato svelato ufficialmente l’ultimo giorno dello scorso mese di maggio, spiazzando letteralmente i tanti fan del produttore cinese, che non si sarebbero aspettati una marcatura così stretta rispetto all’odiato (ma sotto sotto ammirato) iPhone X. A risollevare il morale degli appassionati ci ha pensato in parte la variante Explorer Edition, dotata di peculiarità entusiasmanti come il lettore di impronte integrato nel display e un fantastico retro trasparente, ma anche di un prezzo decisamente salato. Potrebbero però esserci buone notizie per le tasche di chi lo sta bramando da ormai un mese e mezzo.

Dal TENAA sono da poco transitate alcune nuove varianti del Mi8 EE, che differiscono rispetto a quella già lanciata per i tagli di memoria. Al momento infatti, lo smartphone è disponibile soltanto con 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna, dettaglio che ha inciso considerevolmente sul prezzo di listino di oltre 500€ in Cina, che dai vari canali di importazione lievita ulteriormente, come da tradizione.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi8, la recensione

Ora sono comparse varianti con tagli di memoria da 6/128 GB e addirittura 4/64 GB, che se davvero venissero lanciate sul mercato, comporterebbero una riduzione di prezzo probabilmente degna di nota, che renderebbe molto più abbordabile questo esclusivo modello. Se tutto ciò venisse confermato, quanti di voi si affretterebbero ad accaparrarsi un Xiaomi Mi8 Explorer Edition?

Via: GSM ArenaFonte: TENAA