Honor 10: già iniziati i test per il supporto della tecnologia GPU Turbo (aggiornato)

Vezio Ceniccola -

Honor 10 è il secondo dispositivo dopo Huawei Mate 10 della gamma Huawei/Honor ad avviare il beta testing della nuova tecnologia GPU Turbo, quella annunciata con la presentazione di Honor Play.

Come già rivelato la scorsa settimana, il supporto ufficiale per questa nuova e misteriosa integrazione software dovrebbe arrivare entro luglio su Honor 10, ma già da oggi alcuni utenti potranno sperimentare la sua efficacia accedendo al programma beta.

LEGGI ANCHE: GPU Turbo: lista completa dei dispositivi supportati

Le promesse di GPU Turbo sono molto alte, perché coinvolgono sia l’aumento delle performance – soprattutto sul versante grafico – che la riduzione del consumo energetico, ma dovremo attendere ancora qualche settimana per poter giudicare con i nostri occhi se Honor riuscirà a mantenere la parola.

Aggiornamento10-07-2018 ore 09:40

Honor ha avviato ufficialmente il reclutamento di beta tester in tutto il mondo per la prova di GPU Turbo su Honor 10. Il periodo di adesione all’iniziativa terminerà il prossimo 12 luglio, dunque tutti gli interessati possono partecipare completando l’apposito modulo che si può scaricare a questo indirizzo.

Coloro che verranno selezionati potranno scaricare la nuova ROM con GPU Turbo a partire dal 17 luglio e, successivamente, saranno in grado di fornire i propri feedback all’azienda cinese, per permettere la risoluzione degli eventuali problemi riscontrati.

Non ci sono informazioni precise sulla fine di questo periodo di test, che dovrebbe durare qualche settimana. Tenendo conto di queste tempistiche, è probabile che la versione definitiva dell’aggiornamento per Honor 10 contenente la tecnologia GPU Turbo possa arrivare non prima della fine di luglio, se non verso l’inizio del mese successivo.

Via: GizchinaFonte: Honor (Facebook)