Huawei Mate 10 Pro continua a rubare i segreti di P20: ecco anche la modalità per gli scatti notturni

Edoardo Carlo Ceretti

Huawei P20 e P20 Pro sono stati due fra i più apprezzati smartphone top di gamma della prima metà del 2018. Merito di un design accattivante, di un hardware di alto livello, ma soprattutto del grande lavoro software portato avanti dal produttore cinese, tutto all’insegna dell’intelligenza artificiale.

Da allora, Mate 10 Pro – che condivide buona parte della piattaforma hardware con i più recenti modelli di punta – ha iniziato ad arricchirsi di funzionalità inizialmente esclusive della serie P20. L’ultima in ordine di tempo sarà la modalità notte della dual cam posteriore, che garantirà scatti di alto livello anche durante le ore notturne servendosi di lunghe esposizioni stabilizzate via software dall’impressionante IA di Huawei, senza la necessità di ricorrere ad un treppiede.

LEGGI ANCHE: Huawei Mate 10 Pro, la recensione

I risultati in sede di recensione di P20 Pro ci hanno convinto eccome, sarà interessante vedere se, anche su Mate 10 Pro, Huawei sarà riuscita nell’impresa. Il nuovo firmware, contraddistinto dal numero di versione 8.0.0.145, implementerà anche il supporto a VoLTE e VoWiFi e inizierà ad essere distribuito tramite OTA a partire dai prossimi giorni.

Via: Smartdroid.de