Galaxy X potrebbbe essere lanciato a gennaio, solo un mese prima di Galaxy S10

Vezio Ceniccola

Due tra i più attesi smartphone Samsung dei prossimi mesi potrebbero arrivare a brevissima distanza tra loro, prendendosi il palcoscenico dei due rispettivi eventi in cui dovrebbero essere lanciati. Stiamo parlando di Galaxy X e Galaxy S10, che dovrebbero arrivare tra gennaio e febbraio del prossimo anno.

Secondo alcune fonti cinesi, tra i quali il leaker Ice Universe, il dispositivo pieghevole di Samsung, di cui si parla ormai già da qualche anno, potrebbe essere lanciato durante il CES 2019, vale a dire agli inizi dell’anno venturo. Circa un mese dopo dovrebbe essere la volta di S10, che sarebbe il protagonista del MWC 2019 di Barcellona.

Il lancio di due modelli così importanti in un arco di tempo così stretto potrebbe essere il segnale che, in realtà, Samsung crede poco alle possibilità di successo commerciale di Galaxy X. La sua forma particolare e il display pieghevole potrebbero interessare solo una piccola parte di acquirenti: già si parla di poche unità in produzione, nell’ordine di circa 500.000 pezzi al massimo. Questo dovrebbe permettere ai due modelli di non rubarsi spazio a vicenda, dando comunque priorità al modello della serie S.

LEGGI ANCHE: Si torna a parlare di Galaxy X

Per adesso tutte le informazioni vanno prese con cautela, non essendo ancora confermate dall’azienda coreana. Di certo, il lancio di S10 non dovrebbe essere fissato in un periodo molto diverso rispetto a quello dei modelli precedenti, dunque i dubbi maggiori riguardano tutti la presentazione di Galaxy X.

Via: AusdroidFonte: Ice universe ‏(Weibo)