Il “Duplex” di Chrome cambia nome per non confondersi con quello di Google

Vezio Ceniccola

I lettori più attenti conosceranno già Chrome Duplex, la nuova interfaccia del browser di Google in test da mesi su Android. Dopo l’annuncio della tecnologia Google Duplex, che nulla ha a che fare con la grafica, la denominazione “Duplex” è diventata scomoda per il browser, dunque l’azienda ha già provveduto alla sua sostituzione.

Da ora, quindi, la nuova interfaccia sperimentale di Chrome si chiama Duet, in modo da evitare ogni possibile fattore di confusione per gli utenti. Al di là del cambio di nome, le funzionalità sono rimaste invariate e lo sviluppo sta procedendo come già accaduto nelle scorse settimane.

LEGGI ANCHE: Come fa Google Duplex a parlare così bene?

La scelta di sostituire il nome e dare precedenza a Google Duplex è certamente spiegabile con l’attenzione massima che la società di Mountain View sta mettendo nello sviluppo della sua nuova tecnologia di comunicazione vocale. Il sacrificio di Chrome non è comunque un grosso problema, ma si tratta solo di doversi abituare al nuovo Duet.

Via: Android PoliceFonte: Google