Un nuova funzionalità vi permette di raffinare più velocemente le ricerche su Google (foto)

Roberto Artigiani

Se non abitate su Marte molto probabilmente avrete fatto delle ricerche su Google. Vi sarete forse accorti che a volte appaiono dei risultati che non sono esattamente in linea con i termini usati. Questo tipo di risultati riporta di solito nella parte bassa un’espressione che recita “Mancante: esempio. Da oggi BigG ha pensato di renderci la vita un pochettino più facile aggiungendo direttamente un link che include la parola mancante.

Non abbiamo ancora ricevuto l’aggiornamento per cui non sappiamo dirvi quale espressione viene usata in italiano. Da quello che riferiscono i colleghi di Android Police in inglese la parola linkata è “Must include”. In ogni caso il comportamento è facilmente prevedibile: effettua una nuova ricerca che include il termine precedentemente omesso usando le virgolette.

LEGGI ANCHE: Google sta testando il suo nuovo font nelle ricerche

Non si tratte di una grande novità, ma è sicuramente piacevole vedere Google fare attenzione anche a questi dettagli minori e potersi risparmiare qualche click (soprattutto da mobile). In attesa di riceve l’aggiornamento, plausibilmente attivato lato server, se siete interessati ad altri “trucchetti” simili per raffinare le vostre ricerche potete visitare l’apposita pagina di supporto ufficiale.

Via: Android Police