Samsung si ricorda di annunciare Good Lock 2018 in mezzo mondo (ma dimentica l’Italia) (foto)

Vincenzo Ronca

Pochi giorni fa vi abbiamo parlato del completo rinnovamento dell’app Good Lock di Samsung, dedicata alla profonda personalizzazione dell’interfaccia dei suoi dispositivi in tantissimi aspetti. Oggi l’azienda sudcoreana annuncia ufficialmente l’arrivo dell’app in molti paesi nel mondo ma purtroppo nella lista non è inclusa l’Italia.

La notizia è brutta soltanto a metà perché è già disponibile una guida, pubblicata in questo nostro articolo, per avere Good Lock funzionante anche sui dispositivi Galaxy italiani. Come abbiamo descritto in precedenza, l’app ha subito un grande aggiornamento rispetto alla primissima versione, il quale ha introdotto numerose nuove funzionalità.

LEGGI ANCHE: Galaxy S9 vs Galaxy S8, il confronto

Esse sono tutte dedicate alla personalizzazione di molti aspetti dell’interfaccia utente, come la schermata di blocco attraverso Lockstar, quella delle app recenti con Task Changer, il pannello delle notifiche e molto altro. Per ulteriori dettagli a riguardo vi rimandiamo alla lettura del nostro precedente articolo sulla nuova Good Lock.

In galleria potete visualizzare nuovi esempi di tutte le funzionalità introdotte, che mostrano nel dettaglio le possibilità ed il grado di personalizzazione. Precisiamo che ufficialmente l’app è stata rilasciata nel Galaxy Apps in Corea del Sud, USA, Gran Bretagna, Singapore, Australia e Canada ed è compatibile con tutti i device Galaxy aggiornati ad Android Oreo 8.0.

Fonte: Samsung