Su Nexus 6 è impossibile utilizzare il comando vocale “Ok Google”

Vezio Ceniccola

Nexus 6 non è stato di certo uno dei prodotti Google più fortunati della storia. A dimostrazione di questo, lo smartphone realizzato da Motorola torna alla ribalta delle cronache per un nuovo e fastidioso bug, vecchio ormai di due mesi, che molti utenti hanno già segnalato sul forum ufficiale di Google.

Nella fattispecie, il problema rende praticamente inutilizzabile l’uso del comando vocale “Ok Google“, dunque non è più possibile avviare Assistant tramite la propria voce. Ogni volta che viene pronunciato questo comando, invece che avviare la schermata dell’assistente, si apre la finestra di configurazione del riconoscimento vocale, che propone all’utente di pronunciare per tre volte la frase “Ok Google” per migliorare la rilevazione della voce.

La procedura può essere completata senza problemi, ma ogni volta che si richiama l’assistente tramite la frase predefinita ricomincerà tutto da capo, come se il processo non fosse mai davvero portato a termine.

LEGGI ANCHE: Motorola Nexus 6, la recensione

Google è già a conoscenza del problema sin dallo scorso maggio, ma per adesso non ha ancora deciso di intervenire. Sebbene non si tratti di un problema fondamentale per il corretto funzionamento dello smartphone, speriamo che la società di Mountain View rilasci al più presto un nuovo aggiornamento in grado di sistemare la situazione, che sta diventando abbastanza sconfortante per gli utenti che utilizzano spesso i comandi vocali.

Via: Android PoliceFonte: Google Forum
Motorola Nexus 6 (XT1100)

Motorola Nexus 6 (XT1100)

confronta modello

Ultime dal forum: