L’ultima beta di Google Podcast introduce anche la possibilità di saltare le pause (foto)

Roberto Artigiani

Google ha lanciato l’app standalone per i Podcast praticamente da una settimana e già ha annunciato il prossimo arrivo di funzionalità potenziate grazie all’Intelligenza Artificiale. Un paio di giorni fa, dopo la pubblicazione della versione beta 8.9.9, vi abbiamo riportato la notizia dei lavori in corso sull’implementazione dello streaming verso Chromecast.

La stessa versione però contiene anche un’altra piccola novità, stavolta non in fase di sviluppo, ma già bell’e pronta: la possibilità di saltare le pause nei podcast. L’opzione è un po’ nascosta e per trovarla bisogna andare nel pannello dei controlli audio (dove si può regolare la velocità di riproduzione), per la precisione in basso a sinistra (come potete vedere dalle immagini in galleria).

LEGGI ANCHE: Pocket Casts apre il suo canale beta

Una volta attivata, apparirà il simbolo “fast forward” nel pannello di riproduzione e tutti i momenti di silenzio nei podcast verranno rimossi accorciando così la durata della trasmissione. La funzione funziona nella stessa misura su podcast in streaming che su quelli già scaricati.

Altri piccoli cambiamenti presenti nell’ultima beta, scovati dai colleghi di 9 To 5 Google, sono l’adozione di una nuova icona nella barra di stato e nelle notifiche di riproduzione in corso. Dal momento che le novità sembrano essere già completamente funzionanti ci aspettiamo di vederle nella versione stabile molto presto.

Via: 9 To 5 Google