Xiaomi Redmi 6 Pro già ufficiale: il primo della serie con notch, ma anche Snapdragon 625 e MIUI 10 (foto)

Vincenzo Ronca -

Xiaomi ha presentato, relativamente a sorpresa, la nuova variante della gamma media Redmi 6 Pro. Il lancio del device è previsto per domani ma la scheda tecnica, con tanto di prezzo, è già online sul sito ufficiale del produttore dedicato al mercato cinese. Il nuovo Redmi 6 Pro si distingue dai suoi fratelli minori, Redmi 6 e Redmi 6A, per un inedito notch, qualche dettaglio nel design ed il SoC Snapdragon.

Xiaomi Redmi 6 Pro: Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 5,84” Full HD+ (1.080 x 2.280 pixel) 19:9, 500 nit, contrasto 1.500:1, 85% NTSC color gamut
  • CPU: Snapdragon 625 con GPU Adreno 506
  • RAM: 3 / 4 GB
  • Memoria interna: 32/ 64 GB espandibile (con microSD fino a 256 GB)
  • Fotocamera posteriore: 12 megapixel Sony IMX486, f/2.2, 1,25 μm pixel size, PDAF + 5 megapixel Samsung S5K5E8, 1,12 μm pixel size, f/2.2
  • Fotocamera frontale: 5 megapixel
  • Connettività: dual nano SIM, 4G VoLTE, Wi-Fi 802.11 ac (2,4 / 5GHz), Bluetooth 4.2, GPS, infrarossi
  • Batteria: 4.000 mAh
  • OS: Android 8.1 Oreo con MIUI 10

Le immagini del dispositivo riportate in galleria mostrano un design relativamente borderless per il lato anteriore ed un lato posteriore classico con lettore d’impronte centrale e la doppia fotocamera orientata verticalmente.

Dal punto di vista software, troviamo un tocco di intelligenza artificiale in alcune funzionalità, soprattutto nel comparto fotografico che integra il riconoscimento automatico delle scene, effetto bokeh e una modalità specifica per gli scatti notturni. Anche sulla fotocamera anteriore troviamo il supporto dell’AI per il riconoscimento delle scene, per la modalità bellezza e per lo sblocco mediante riconoscimento facciale.

Uscita e Prezzo

Xiaomi Redmi 6 Pro è previsto in Cina nelle colorazioni Flame Red, Cherry Blossom Powder, Gold, Stone Black e Blue. I prezzi di lancio sarebbero 999 yuan cinesi (circa 132€) per la variante da 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna, 1.199 yuan cinesi (circa 158€) per quella da 4 GB + 32 GB e 1.299 yuan cinesi (circa 170€) per quella da 4 GB + 64 GB. Al momento non sappiamo se e quando giungerà ufficialmente nel mercato italiano.

Via: Gizmochina