E ora gli utenti G Suite non possono più pubblicare recensioni sul Play Store: Google, ma che succede? (foto)

Edoardo Carlo Ceretti Ultimamente gli utenti G Suite stanno segnalando diverse problematiche e limitazioni, ma per ora Big G continua a fare orecchie da mercante.

Non è un periodo fortunato per gli utenti di G Suite, la suite di software realizzata da Google e improntata alla produttività in ambito lavorativo. Non è un segreto che gli account G Suite – al netto di molte funzionalità esclusive – da sempre debbano far fronte a limitazioni impensabili per gli utenti tradizionali, ma ultimamente i problemi abbondano.

Dopo l’impossibilità di riscattare codici promozionali segnalata ad inizio mese, è ancora una volta il Play Store ad essere afflitto da una singolare problematica, che impedisce agli utenti G Suite di pubblicare recensioni di app, film, libri o altri contenuti presenti sullo store virtuale di Big G.

LEGGI ANCHE: Google manda in pensione il righello con la sua app di misurazione in AR

O meglio, non possono proprio scriverle, in quanto il comando dedicato è del tutto scomparso dal Play Store, come potete vedere dall’immagine in galleria e come segnalato da tantissimi utenti nel forum di supporto. Dal canto suo, Google non ha ancora preso alcuna posizione a riguardo, tanto che qualcuno sta iniziando a pensare che non si tratti di un bug, ma di una decisione intenzionale. Quali sarebbero i motivi è per ora difficile da comprendere, occorre dunque attendere eventuali sviluppi della faccenda.

Via: Android PoliceFonte: Forum Supporto Google (1), (2), (3), (4)