Sul Play Store le app Iliad non ufficiali sono di più di quelle autentiche

Nicola Ligas -

Una semplice ricerca di Iliad sul Play Store porterà alla vostra attenzione circa 7 applicazioni al momento: 3 sono quelle legittime dell’operatore francese, e 4 no. (Cercando dal Play Store Android ne abbiamo trovate 6 non ufficiali.) E probabilmente questa forbice è destinata a crescere.

Come vedete abbiamo evidenziato chiaramente qual è il publisher di Iliad, mentre tutti gli altri sono sviluppatori di terze parti. Capirete comunque come sia facile scambiare per ufficiale un’app che non lo è, tanto più perché le icone sono tutte simili tra loro ed il marchio iliad viene tranquillamente utilizzato anche da chi non ne detiene i diritti.

Non stiamo dicendo che siano per forza app malevole: alcune sembrano semplici web view, altre indicano nella propria descrizione di non essere legate ad Iliad; e del resto esistono in generale client non ufficiali per tantissimi altri servizi, che a volte superano anche le funzioni delle app a cui si rifanno. Vi stiamo solo invitando a fare attenzione, vista la grande attenzione che l’operatore francese ha calamitato su di sé, che darà facilmente adito al sorgere di tanti cloni.

Ne approfittiamo anche per ricordarvi che, delle tre app ufficiali Iliad, nessuna sostituisce il sito web. Ovvero, se state cercando un’app per conoscere il credito e gestire i servizi attivi, questa non esiste (per ora) da parte di Iliad. La cosa migliore che potete fare è visitare il sito web dell’operatore da Chrome su Android, cliccare sui tre pallini in alto a destra e selezionare “Aggiungi a schermata home”. In questo modo creerete una web app, che in pratica è una scorciatoia per avere sempre a portata di mano l’area personale Iliad. Peccato solo che ogni tanto dovrete riloggarvi, perché non è supportata la memorizzazione perenne dell’account; ma questo è un altro discorso.