Huawei al lavoro sul nuovo Kirin 1020: focus su 5G e raddoppio delle performance rispetto a P20 e P20 Pro! (foto)

Roberto Artigiani

Come sappiamo dalle cronache, Huawei sta lavorando su due nuovi SoC, noti come Kirin 710 e Kirin 980, mirati alla competizione rispettivamente con Snapdragon 710 e Snapdragon 845. In rete però stanno iniziando a circolare voci sugli sviluppi più a lungo termine, che vedrebbero l’azienda lanciare un nuovo processore: Kirin 1020.

Il chip in questione sarebbe pensato per gli smartphone con funzionalità 5G. Il lancio infatti è ipotizzato per la fine del prossimo anno quando è previsto il debutto delle reti veloci di quinta generazione. Huawei però sarebbe al lavoro non solo per poter gestire la velocità dei nuovi network, ma anche per offrire un notevole incremento di performance.

LEGGI ANCHE: Huawei e il file system Linux EROFS

Le voci che rimbalzano dalla Cina parlano addirittura di un raddoppio dei livelli di performance offerti da Kirin 970, attualmente presente all’interno di P20 e P20 Pro. Come se ciò non bastasse, l’unità di calcolo neurale su cui è basata l’Intelligenza Artificiale – argomento caldo di questi tempi – potrebbe essere ulteriormente rinforzata.

Facendo due conti, se tutto questo si rivelerà realtà, potremmo vedere i nuovi Kirin 1020 sui prossimi Mate 30 e Mate 30 Pro, che ragionevolmente verranno lanciati nell’ultimo trimestre del 2019.

Via: Phone ArenaFonte: Anzhuo