Yahoo Mail non lascia, ma anzi raddoppia: app per Android Go e versione mobile web ottimizzata (video)

Edoardo Carlo Ceretti

Yahoo! non è di certo il portale più florido e frequentato del web, tanto da essere stato costretto di recente alla dolorosa rinuncia a Yahoo Messenger, dopo anni di navigazione in cattive acque. Il rilancio però è ancora passibile e, secondo i piani dell’azienda, potrebbe passare dalla rivalutazione di un altro storico servizio, ossia quello relativo alle email.

Yahoo Mail ha passato un anno di stagnazione – 227,8 milioni di utenti attivi all’ultima rilevazione, solo 2 milioni in più rispetto al 2017 – ma potrebbe presto ricominciare a macinare ben altri numeri grazie alle novità annunciate oggi: la nuova app Yahoo Mail dedicata ai dispositivi Android Go e una versione mobile web più ottimizzata.

LEGGI ANCHE: Motorola Moto G6 Play, la recensione

Le due novità sono una risposta diretta alle esigenze degli utenti di tutto il mondo: Android Go è destinato ai paesi emergenti, che vantano un gigantesco bacino d’utenza ancora scarsamente esplorato e su cui Yahoo! desidererebbe allungare i tentacoli per incrementare il proprio pubblico; la nuova versione mobile web è invece indirizzata a quegli utenti particolarmente restii ad installare nuove app sui propri dispositivi – già intasati da app di sistema, servizi irrinunciabili e tonnellate di file multimediali – e che dunque vedono di buon occhio l’utilizzo tramite browser.

L’app per Android Go punta in particolare a ridurre l’incidenza su memoria interna e RAM – rispettivamente 10 MB e 50 MB consumati mediamente – e ad offrire un’esperienza cucita su misura su dispositivi dalle scarse risorse hardware, senza dimenticare un nuovo sistema di gesture per interagire con le email e una barra laterale per la navigazione fra le cartelle. Qui sotto trovate il video di presentazione della nuova versione mobile web di Yahoo Mail.

Via: Tech Crunch