Oppo Find X: il retro sarà originale e display coprirà più del 90% della superficie anteriore (video e foto) (aggiornato)

Vincenzo Ronca -

La presentazione del prossimo ed atteso top di gamma di Oppo è imminente ma oggi vi riportiamo ulteriori dettagli per conoscerlo meglio prima che venga svelato. Dopo aver appreso gran parte della sua ipotetica scheda tecnica, ci focalizziamo sul suo schermo ed il design posteriore che promette molta originalità.

La prima informazione proviene dalla nuova immagine teaser diffusa su Weibo dal profilo ufficiale Oppo, la quale è riportata nella nostra galleria: il tema del poster è il rapporto screen-to-body, il quale dovrebbe essere maggiore (o uguale) al 90% per Oppo Find X, come banalmente suggerisce l’immagine. Un rapporto così alto ci fa pensare ad un design anteriore molto vicino a quello di Vivo NEX, visualizzabile nella parte centrale del poster.

LEGGI ANCHE: Motorola Moto G6 Plus, la recensione

La seconda indiscrezione riportata proviene da un video, riportato nella nostra galleria, trasmesso alla TV di stato cinese che mostra un device Oppo con la parte anteriore identica a quella mostrata nel teaser sopra citato, ed un lato posteriore particolare: mettendo in pausa il video dopo circa un secondo, possiamo vedere che il retro blu del dispositivo prevede una parte della superficie superiore in nero, a forma di “Mondulata, la quale delimita la posizione della fotocamera e del flash LED.

Vi ricordiamo che le informazioni riportate oggi non sono ufficiali, per averne la conferma (o smentita) rinnoviamo l’appuntamento alla presentazione fissata per il 19 giugno.

Aggiornamento19/06/2018 ore 6:45

Per conoscere l’esatta percentuale del rapporto screen-to-body non abbiamo dovuto attendere nemmeno la presentazione ufficiale: Oppo Find X integrerà un display che coprirà il 93,8% della superficie anteriore disponibile. Per farci un’idea, per Vivo NEX la percentuale è 91,2%.

Il prossimo top di gamma Oppo dovrebbe avere dei bordi quasi inesistenti. In serata verrà svelato ufficialmente e staremo a vedere se il dispositivo sarà effettivamente come mostrato nel video in galleria, e quale soluzione verrà ipoteticamente adottata per nascondere la fotocamera anteriore.

Via: Gizmochina