Il primo smartphone Android One di LG potrebbe essere una variante di Q7, ma solo per gli USA (foto)

Il primo smartphone Android One di LG potrebbe essere una variante di Q7, ma solo per gli USA (foto)
Roberto Artigiani
Roberto Artigiani

LG potrebbe lanciare presto il suo primo dispositivo Android One e dovrebbe essere un'esclusiva per l'operatore statunitense T-Mobile. La notizia deriva dalla scoperta casuale da parte un membro di XDA. Analizzando il codice sorgente del kernel di LG Stylo 4 - rilasciato in maniera piuttosto inusuale prima del suo lancio - è emersa l'evidenza di uno smartphone sconosciuto equipaggiato con Android One.

La composizione del codice ha permesso di identificarlo: "sprout" è la sigla usata in quasi tutti gli Android One visti finora, mentre "tmo" e "us" chiariscono che si tratta dell'operatore USA.

Analizzando poi il codice sorgente è stato possibile far emergere le specifiche di questo fantomatico dispositivo, che si avvicinano molto a quelle di LG Q7.

  • CPU: Snapdragon 450 a 32-bit
  • RAM: 2 o 3 GB
  • Schermo: LCD da 5,5" FHD+ (1.808 x 2.160 pixel) in 18:9
  • Audio: HiFi ES9218P audio DAC
  • Batteria: 3.000 mAh con supporto Quick Charge 3.0
  • Connettività: NFC, USB-C
  • Android: 8.1 Oreo (Android One)
  • Altro: LED di notifica, radio FM (è menzionata una qualche forma di impermeabilità, ma nessun sensore per le impronte digitali)

LG Q7

LG Q7

  • Display 5,5" FHD+ / 1080 x 2160 PX
  • Fotocamera 13 MPX
  • Frontale 8 MPX
  • CPU octa 1.5 GHz
  • RAM 3 GB
  • Memoria Interna 32 GB Espandibile
  • Batteria 3000 mAh
  • Android 8.0 Oreo

Commenta