Il nuovo caricatore wireless di Samsung ci dà un ulteriore indizio sulla batteria di Galaxy Note 9 (foto)

Roberto Artigiani

All’FCC statunitense e al RRA coreano è apparso un nuovo caricatore wireless prodotto da Samsung. Il modello in questione è EP-N6100, probabile successore di quello dello scorso anno identificato dalla sigla EP-N5100.

Il lancio di questo tipo di caricatori è avvenuto in concomitanza con la presentazione di Galaxy S8 nel 2017 e di Galaxy S9 all’inizio dell’anno, quindi è lecito aspettarsi che anche in questo caso avverrà insieme all’arrivo di un nuovo dispositivo in grado di sfruttarne le potenzialità.

LEGGI ANCHE: Steam Link for Galaxy disponibile al download

Il nuovo caricatore ha una capacità di carica maggiore rispetto al predecessore, passando da 9 V e 1,67 A a 12 V e 2,1 A. Questo ci potrebbe dire qualcosa sulla probabile capienza della batteria del prossimo Galaxy Note 9 confermando indirettamente le voci di corridoio che parlano di 4.000 mAh.

Un caricatore più potente per una batteria più capiente. Ci sembra piuttosto logico e, con il supporto di diversi indizi che vanno nella stessa direzione, pensiamo che andrà così. Non ci resta che aspettare l’inizio di agosto, quando è prevista la presentazione ufficiale, per scoprire se avevamo ragione.

Via: Galaxy Club