Xiaomi Redmi 6 e 6A ufficiali: due fascia bassa con tutti gli attributi (foto)

Nicola Ligas -

Xiaomi Redmi 6 e 6A sono la nuova proposta entry-level dell’azienda cinese. Due smartphone dal prezzo piccolo, per non dire piccolissimo, che differiscono in alcuni dettagli chiave, ma puntano entrambi all’essenziale, pur senza rinunce.

Xiaomi Redmi 6: Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 5,45” HD+ (720 x 1.440 pixel)
  • CPU: MediaTek Helio P22 (MT6762) con GPU PowerVR GE8320
  • RAM: 3 / 4 GB
  • Memoria interna: 32/ 64 GB espandibile (con microSD fino a 128 GB)
  • Fotocamera posteriore: 12 megapixel, 1,25 μm pixel size + 5 megapixel
  • Fotocamera frontale: 5 megapixel
  • Connettività: hybrid dual SIM (nano + nano/microSD), 4G VoLTE, Wi-Fi 802.11 ac (2,4 / 5GHz), Bluetooth 5, GPS, infrarossi
  • Dimensioni: 147,46 × 71,49 × 8,3 mm
  • Peso: 146 grammi
  • Batteria: 3.000 mAh
  • OS: Android 8.1 Oreo con MIUI 9

Xiaomi Redmi 6A: Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 5,45” HD+ (720 x 1.440 pixel)
  • CPU: MediaTek Helio A22
  • RAM: 2 GB
  • Memoria interna: 16 GB espandibile (con microSD fino a 128 GB)
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel con LED flash
  • Fotocamera frontale: 5 megapixel
  • Connettività: hybrid dual SIM (nano + nano/microSD), 4G VoLTE, Wi-Fi 802.11n, Bluetooth 4.2, GPS, infrarossi
  • Dimensioni: 147,46 × 71,49 × 8,3 mm
  • Peso: 145 grammi
  • Batteria: 3.000 mAh
  • OS: Android 8.1 Oreo con MIUI 9

Come vedete le differenze principali sono sul fronte tecnico, con processore e RAM di classe diversa (entrambi i SoC sono a 12 nm, con l’Helio A22 qui al suo debutto). Cambia anche la fotocamera principale, che su Redmi 6A sfrutta una dual-camera posteriore, per ottenere una migliore profondità di campo. In entrambi casi comunque la fotocamera frontale supporta face unlock e portrait mode.

I due Redmi sono realizzati con back cover in policarbonato, che mima un po’ l’effetto metallo. C’è però una differenza meno evidente di primo acchito, ovvero l’assenza di lettore di impronte su Redmi 6A, presente invece su Redmi 6. In compenso, la MIUI è stata particolarmente ottimizzata per Redmi 6A, riducendo l’uso di memoria delle app di sistema di circa il 30%. Ambedue dovrebbero inoltre essere aggiornati alla MIUI 10 in futuro, quando disponibile.

Uscita e Prezzo

Xiaomi Redmi 6 e Redmi 6A saranno disponibili in Cina dal 15 giugno nei colori grigio, blu, oro e oro rosa, ai seguenti prezzi:

  • Xiaomi Redmi 6 3/32GB: 799 yuan (circa 105€)
  • Xiaomi Redmi 6 4/64GB: 999 yuan (circa 130€)
  • Xiaomi Redmi 6A: 599 yuan (circa 80€)

Ancora nessuna conferma per il mercato italiano, ma ormai che Xiaomi è sbarcata da noi in pianta stabile ci aspettiamo di vedere arrivare tutti i suoi principali smartphone, seppure con qualche mese di attesa.

Immagini

Via: FonearenaFonte: Xiaomi