Xiaomi Mi Max 3 certificato in Cina: ormai ci siamo quasi per il lancio

Vezio Ceniccola

Ancora conferme per l’arrivo del nuovo Xiaomi Mi Max 3. Secondo gli ultimi rumor provenienti dall’oriente, il nuovo modello M1807E8S certificato dall’ente cinese 3C sarebbe proprio lo smartphone prodotto da Xiaomi, di cui si parla sin dall’inizio dell’anno.

La nuova certificazione non fornisce novità particolari per quanto riguarda la scheda tecnica, se non per la conferma relativa al supporto della ricarica rapida usando l’adattatore modello MDY-08-ES.

Da rumor precedenti sappiamo che questo nuovo Mi Max 3 dovrebbe avere uno schermo IPS in 18:9 da 6,99 pollici, SoC Qualcomm Snapdragon 710, GPU Adreno 616, 4 GB di RAM, fino a 128 GB di memoria interna, dual-cam posteriore verticale e batteria da 5.500 mAh con ricarica wireless Qi. La parte software dovrebbe essere basata sulla nuova MIUI 10, interfaccia personalizzata di Android 8.1 Oreo.

LEGGI ANCHE: Xiaomi ha registrato perdite per 1 miliardo di dollari

Il CEO di Xiaomi ha confermato qualche settimana fa l’arrivo a luglio per il nuovo Mi Max 3, dunque siamo davvero vicini al suo lancio. La certificazione cinese rappresenta un’ulteriore conferma di questa notizia, ma mancano ancora foto e render che ci facciano capire meglio l’aspetto di questo dispositivo.

Via: MySmartPriceFonte: Weibo