Samsung Game Tuner si aggiorna perdendo tutte le funzionalità non inerenti ai giochi (foto)

Vincenzo Ronca

Samsung Game Tuner, l’app dell’azienda sudcoreana dedicata alla gestione delle impostazioni di gioco sui suoi dispositivi, ha ricevuto un aggiornamento che curiosamente ha rimosso parecchie funzionalità. Il motivo alla base di questa scelta consiste nel semplificare l’app riducendo le sue funzionalità soltanto a quelle inerenti ai giochi.

In particolare, la versione 3.4 di Samsung Game Tuner introduce la rimozione della possibilità di gestire le app diverse dai giochi, quella di gestire la modalità d’uso del dispositivo e la possibilità di gestire la luminosità e le texture specificatamente per i giochi. Inoltre, sembra che sia stata rimossa anche la funzionalità di rilevazione del frame rate massimo supportato durante la sessione di gioco.

LEGGI ANCHE: HP Sprocket Plus, la recensione

Dalla prima immagine in galleria vediamo le funzionalità ancora disponibili successivamente all’aggiornamento, come la possibilità di gestire il rapporto di risoluzione, il limite di frame rate ed altre opzioni utili durante le sessioni di gaming.

Vi lasciamo, in galleria, il changelog completo relativo all’ultimo update descritto ed il badge del Play Store per effettuarlo. Precisiamo che non è obbligatorio aggiornare l’app e, nel caso vogliate tenere tutte le funzionalità disponibili in precedenza, potete scaricare ed installare manualmente la versione precedente mediante questo link da ApkMirror.

Via: XDA