Fine della corsa per Yahoo Messenger: addio ad un altro pezzo di storia del web (foto)

Edoardo Carlo Ceretti Dal 17 luglio 2018 il servizio non sarà più accessibile, pochi mesi dopo aver spento la sua ventesima candelina.

Dopo Aviate, Yahoo! ha oggi annunciato la chiusura di un altro dei suoi servizi. Si tratta di Yahoo Messenger – uno dei primi servizi di messaggistica istantanea della storia del web – che smetterà di funzionare a partire dal prossimo 17 luglio.

Dopo i primi anni di successo, Yahoo Messenger non aveva saputo rilanciare l’interesse degli utenti, avviandosi verso un lento declino, reso ancora più manifesto dall’esplosione del successo planetario in tempi recenti di rivali come WhatsApp e Telegram. Che Yahoo! non puntasse più forte sul suo servizio di messaggistica era evidente da tempo, come testimoniato dal recente annuncio di Squirrel, il servizio che idealmente prenderà il suo posto.

LEGGI ANCHE: Dal 2016, Yahoo! è di proprietà di Verizon

Il 9 marzo scorso, Yahoo Messenger aveva compiuto 20 anni, ma un così importante traguardo coinciderà tristemente anche con la sua fine. A partire dal 17 luglio 2018, il servizio non sarà più accessibile né dal web, né dalle app per Windows, macOS, Linux, Android e iOS. Se dunque foste stati utilizzatori di Yahoo Messenger in passato e desideraste salvare le vostre conversazioni prima della dismissione, dovrete farlo tramite questa pagina entro la data sopracitata.

Via: Droid-LifeFonte: Yahoo!