Whatsapp beta elimina la vecchia registrazione vocale e aggiunge l’opzione per le immagini in galleria (foto)

Roberto Artigiani

La nuova versione beta della notissima app per le messaggistica istantanea si sta diffondendo in queste ore attraverso i canali ufficiali del programma Google Play Beta. La versione 2.18.171 non porta grosse novità, ma soltanto un paio di aggiustamenti.

È stata eliminato il vecchio registratore di messaggi vocali, cosa sensata visto che si era reso obsoleto dall’introduzione del nuovo che consente di bloccare la funzione senza tenere pigiato. Quindi, se ora si prova a cliccare sull’attache, Whatsapp vi informerà con il banner che potete vedere qui sotto.

LEGGI ANCHE: Chiamate di gruppo in arrivo su WhatsApp?

Secondariamente viene introdotta una nuova opzione che potrebbe risultare piuttosto pratica per diverse persone: la possibilità di salvare o meno le immagini nella galleria. Si tratta di un’opzione di visibilità che permette di scegliere di mostrare o nascondere foto e video condivisi nella chat. La funzione, già presente nella versione per iOS, non sembra funzionare correttamente per tutti.

Se fate parte del programma beta e avete ricevuto l’aggiornamento, potete farci sapere nei commenti se per voi l’opzione fa il suo dovere o meno.

Via: WABetaInfo