Fitness

Perdere peso con Android: 4 anni dopo – Week #18, bye bye tripla cifra!

Andrea Bordin

Diciottesima puntata di “Perdere peso con Android: 4 anni dopo“, la rubrica di AndroidWorld.it che si prefigge lo scopo di mostrare come i vari strumenti che la tecnologia ci mette a disposizione possono aiutarci a monitorare e a correggere le nostre cattive abitudini e di come possiamo trarre dai vari monitoraggi una maggior consapevolezza in merito ad alimentazione e attività fisica.

Nella prima puntata avevo ricordato gli esiti della rubrica (edizione 2014) e di come si era ritornati a questo punto, o meglio, peso.

Settimana impegnativa,

L’obiettivo di questa edizione

-20 Kg in 5 mesi

Non è una dieta

Nota per ogni puntata:

Quello che leggerete non è un’indicazione di alimentazione, non sto dando nessun parere medico, sappiamo che ci sono persone che hanno diversi tipologie di problemi fisici e che non potrebbero fare diverse cose che andrò ad illustrare nelle prossime settimane e che comunque per ogni persona ci sono delle considerazioni di tipo medico soggettivamente diverse.

Per la dieta andate da un nutrizionista, per altre esigenze sentite il medico più appropriato, questa rubrica sarà solo un voler applicare uno stile di vita più sano, banalmente andrò ad eliminare gli alimenti con eccessivo apporto calorico e implementerò gradualmente dell’attività fisica.

Ah, ed ovviamente avrà tutto il lato nerd della cosa: grafici e statistiche come se piovesse.

Misurazioni

Ogni giorno saranno rilevati: peso, massa grassa, massa muscolare, ritenzione idrica, frequenza cardiaca (costantemente lungo tutta la giornata), quantità del sonno e sua suddivisione in fasi, passi, le varie attività fisiche e l’assunzione di calorie.

Strumenti

Un breve riassunto sul mio equipaggiamento tecnologico (per maggiori dettagli potete leggere la prima puntata)

Nokia Body Cardio

Questa bilancia misura peso, IMC (indice di massa corporea, o BIM nella lingua inglese), massa magra (lean mass), massa muscolare, massa d’acqua e massa ossea.

Fitbit Ionic

Il prodotto di punta della Fitbit, uno smartwatch (con GPS integrato e supporto alle reti GLONASS) che monitora continuamente e automaticamente il battito cardiaco, controlla il tempo trascorso nelle varie fasi del sonno (REM, sonno leggero e profondo), rileva l’attività, riconosce automaticamente l’attività aerobica, resiste all’acqua e rileva il nuoto.

MyFitnessPal

Un’app (con relativo sito) tra le migliori della categoria “conta calorie”, sicuramente tra i suoi punti di forza spiccano il vasto database di alimenti (con i relativi nutrienti), una vasta compatibilità con altre app e dispositivi, con la possibilità di inserire anche attività fisica, obiettivi di peso e di fitness.

Tangram Factory – Corda per saltare a LED – Smart Rope

 

Una corda per saltare sì, ma non solo provvista di Bluetooth (e come dice Sheldon Cooper “tutto è meglio con il Bluetooth“), ma anche di LED e relativa app.

Misurazioni: riassunto settimana #18

Prima di iniziare con grafici e misurazioni di dettaglio di ogni singolo giorno ecco il riassunto della diciassettesima settimana:

giorno peso cuore
(b/m a riposo)
passi calorie assunte sonno
lunedì 100,3 56 5350 926 4h 54m
martedì 100,1 55 11422 1118 5h 26m+3h 14m
mercoledì 99,9 56 15558 834 4h 56m
giovedì 99,2 56 10611 1348 4h 22m
venerdì 98,9 58 7099 11100 4h 10m
sabato 99,2 56 12722 2654 8h 32m
domenica 99,6 58  16542  798 7h 13m

La settimana #17 avevo totalizzato 56594 passi, questa settimana 79304, sono stati sicuramente dei giorni in cui mi sono mosso con più frequenza (sono andato a camminare/correre due giorni in più, ma la mia media nei giorni di “non attività” è sempre la stessa).

In realtà i passi sarebbero più di 80mila, visto che una sera lo Ionic mi si è scaricato durante la sessione. Cosa mi ha fatto muovere di più? Il fatto che mancano 5 settimane e 9 chili.

Finalmente ho rivisto la doppia cifra del peso, era veramente molto che non andavo sotto i 100 Kg. e nonostante lo sgarro del sabato (vedi paragrafi successivi) sono riuscito a non risalire, ovviamente ora bisogna “dare lo stacco”.

La camminata di domenica non era prevista, ma sabato sera per un locale storico della mia zona era l’ultima serata prima della chiusura definitiva, un bar cui sono legati 2-3 generazioni di ragazzi e che mi ha fatto conoscere i migliori cocktails e molte persone.

Io ero in “dieta alcolica”, però davanti a questa occasione ho dovuto e ripeto, dovuto accantonare il mio buon proposito per rendere omaggio a Matteo e Michele, i due titolari storici di questo bar che insieme a tutte le persone presenti sabato sera rappresentano un pezzo della mia gioventù (e non solo), dei miei “momenti leggeri” e della mia vita notturna.

Ecco perché domenica sera ho camminato per un’ora e quaranta minuti, perché volevo “recuperare” dopo la serata/nottata di sabato, evento a cui non avrei potuto mancare; a seguire le foto di alcune bevande (ah ovviamente il fatto che le abbia fotografate non significa le abbia bevute).

La prossima settimana

Ho un paio di idee, ma non vi spoilererò nulla.

La settimana nel dettaglio

A seguire i dettagli giorno per giorno.

Lunedì

 

Alimentazione

Colazione  panino con mortadella (mezzo) 151
Pranzo  pasto sostitutivo 210
 bevanda sconosciuta 132
Cena  formaggio (100 gr.) 106
wurstel (100 gr.) 201
piselli lessi (300 gr.) 126

Calorie e nutrienti

Martedì

Attività fisica

Alimentazione

Colazione  panino con prosciutto cotto (mezzo) 150
Pranzo  insalata di riso 411
 pane (mezzo) 136
Cena  grigliata mista di carne 420

Calorie e nutrienti

Mercoledì

Attività fisica

 

Alimentazione

Pranzo  insalata di riso 411
Cena  hamburger pollo e peperoni 183
polpette (3) 240

Calorie e nutrienti

Giovedì

Attività fisica

Alimentazione

Pranzo  pasta speck e zucchine 550
 pane 270
Cena  petto di pollo in padella (200 gr.) 114
fette biscottate integrali (6) 168
piselli lessi (300 gr.) 245

Calorie e nutrienti

Venerdì

 

Alimentazione

 brioche 300
Cena  piselli lessi (300 gr.) 126
 hamburger di vitello 165
 carote 86
 hot dog 423

Calorie e nutrienti

Sabato

Attività fisica

Alimentazione

Pranzo  pasta speck e zucchine 550
Cena  pizza bianca, crudo, pomodorini e zucchine 1000
post-cena varie cose 1100 (a forfait)

Calorie e nutrienti

Domenica

 

Attività fisica

Alimentazione

Pranzo  insalata di riso 493
 melone 95
Cena  pasto sostitutivo 210

Calorie e nutrienti