E finalmente spunta nell’AOSP “Blueline”, uno dei nomi in codice dei Pixel 3! (foto)

Matteo Bottin

Crosshatch, albacore e blueline, questi dovrebbero essere i nomi in codice degli smartphone della terza generazione di Pixel (ma per ora abbiamo parlato di Pixel 3 e Pixel 3 XL, il terzo codice a cosa si riferirà? A uno smartwatch?).

Le apparizioni di questi codici nell’AOSP sono stati molto rari negli ultimi mesi. Anzi, fino a poco tempo fa l’unico comparso era stato crosshatch, e più precisamente ha fatto capolino il 26 ottobre 2017, il 22 novembre 2017 e l’11 gennaio 2018 (qui la -breve- lista completa). Ora è finalmente il turno di blueline.

LEGGI ANCHE: Se questi saranno davvero i Pixel 3, non vi piaceranno

Il codice è comparso a fianco di un commit riguardo una “nuova API spam” nel compositore telefonico di Android. Più precisamente, chi ha sottomesso il commit indica che la API è stata “verificata con un dispositivo Blueline“.

Purtroppo questo è tutto quello che possiamo ricavare da questo commit. Nessuna informazione tecnica, o indizio sulla forma o data di uscita. Attendiamo comunque la comparsa di albacore, sempre che non sia stato sostituito dal “nuovo” Bonito.

Via: Droid Life, 9to5GoogleFonte: AOSP
AOSP