Galaxy S10 s’ispira a Huawei P20 Pro: anche per lui ci sarà una tripla fotocamera?

Vezio Ceniccola

Da quando Huawei P20 Pro ha sdoganato il concetto di “tripla fotocamera” su smartphone, sembra che in molti altri produttori ci abbiano fatto un pensierino sopra. Tra questi potrebbe esserci anche Samsung, che secondo nuovi rumor starebbe pensando d’integrare tre ottiche sul retro del già molto atteso Galaxy S10.

I passi in avanti fatti con la nuova dual-cam ad apertura variabile vista su Galaxy S9+ sono stati certamente importanti, ma i risultati prestazionali ottenuti dal nuovo top gamma di Huawei hanno sorpreso tutti, tant’è che proprio P20 Pro si è guadagnato la vetta della classifica di DxOMark.

Proprio per questo il gigante coreano non intende rimanere a guardare. Stando a quanto affermato da Kim Dong-Won, analista di KB Securities, su S10 potrebbe esserci una tripla fotocamera posteriore di alto livello, anche se per adesso non ci sono informazioni precise sulla natura tecnica di tali componenti.

LEGGI ANCHE: Galaxy S10 “Beyond” a gennaio 2019

La scelta di Samsung potrebbe essere quella adottata anche da Huawei, vale a dire proporre ottiche e sensori con risoluzioni e fattori di zoom differenti. Ciò non toglie che potrebbero esserci anche ulteriori sorpese, magari già in sviluppo nei laboratori della società in questo momento.

Quello che sembra chiaro sin da ora è che il nuovo S10 sarà un dispositivo di livello altissimo, con tutti gli optional inclusi. Nelle scorse settimane si è parlato di tante novità, tra scanner 3D e sensore per le impronte digitali sotto al display, dunque la presenza della tripla fotocamera dovrebbe andare a completare un menu già abbastanza ricco, perfetto per coloro che non sono mai sazi di novità tecnologiche.

Via: SamMobile