Non riuscite più a raccapezzarvi tra tutti i servizi online che avete sottoscritto? Provate Subby!

Roberto Artigiani

Alzi la mano chi non ha sottoscritto più di un servizio online a pagamento. Ormai siamo diventati una “società a sottoscrizione”. Netflix, Amazon Prime, Spotify… è troppo facile! Basta scegliere quello che ci piace e pagare la prima quota con un paio di clic. Poi però bisogna anche ricordarsi quando scade la mensilità e bisogna pagare. E qui casca l’asino e interviene Subby.

Subby – The Subscription Manager infatti è un’app pensata appositamente per la gestione dei vari servizi a pagamento che vi sarà particolarmente utile nel caso abbiate diverse sottoscrizioni attive. È stata creata da un membro del team di XDA e comprende una lista di più di 300 servizi. Se ciò non bastasse c’è anche una funzione di auto-rilevamento.

LEGGI ANCHE: Le novità di Netflix a giugno

L’app supporta circa 160 valute e vi dà la possibilità di scegliere l’ora del giorno in cui ricevere le notifiche di promemoria. La maggioranza delle funzioni, possibilità di optare per il tema chiaro, scuro o OLED, sono disponibili anche nella versione gratuita, mentre quella a pagamento prevede il backup dei dati in Google Drive.

Via: XDA Developers