MIUI 10 ufficiale: sempre più AI, migliore multitasking, modalità alla guida e smart home (foto e video)

Nicola Ligas -

Assieme a Mi8, Xiaomi ha presentato anche la MIUI 10, che non debutterà sul nuovo top di gamma, ma arriverà comunque in seguito. Vediamo quindi quali sono le principali novità sulle quali si è concentrata l’azienda.

  • Nuovo menu app recenti: fino a 6 app visualizzabili a schermo, impilata verticalmente a file di due. In questo modo viene massimizzato lo spazio e sono anche disponibili gesture per interagire con le varie schede (swipe per chiudere un’app, long press per più opzioni).
  • AI: intelligenza artificiale anche a livello di sistema operativo, in particolare per la modalità ritratto, ottimizzata sia per single che dual camera, e che quindi sarà disponibile su tutti gli smartphone aggiornati. Sempre grazie alla AI, il sistema promette di ridurre il tempo di avvio delle app, studiando il comportamento dell’utente ed anticipandone i bisogni.
  • Nuova modalità alla guida: ora più basata sui comandi vocali, sia per la navigazione che per eventuali chiamate; tutto senza distrazioni.
  • Smart Home: potete facilmente controllare tutti i dispositivi smart di casa dell’ecosistema Mi e non solo, direttamente da un’unica app. C’è anche un widget per la home screen che rende ancora più immediato l’acceso, senza nemmeno aprire l’app Mi Home. Ci sono oltre 590 brand che supportano la MIUI 10 e l’azienda promette che cresceranno ancora.

Uscita e Dispositivi supportati

MIUI 10 developer ROM sarà disponibile su oltre 33 smartphone Xiaomi. Il primo batch partirà a giugno, il secondo a luglio, mentre il rilascio della versione stabile è previsto nel corso dell’estate, in accordo al seguente schema

Fine giugno:

  • Mi 8, MIX 2S, MIX 2, MIX 1, Redmi S2, Mi 6X, Mi 6, Mi 5, Mi Note 2 ,Redmi Note 5 (Note 5 Pro)

Fine luglio:

  • Mi 5X, Mi 5c, Mi5s, Mi 5s Plus, Mi 4, Mi 4c, Mi 4S, Mi Note 3, Mi Max 2, Mi Max, Redmi 5, Redmi 5A, Redmi 5 Plus, Redmi 4, Redmi 4A, Redmi 4x, Redmi 3S/3X, Redmi Pro, Redmi Note5A, Redmi Note 4, Redmi Note 4X. Redmi Note 3

Vi terremo aggiornati via via al momento dell’effettiva disponibilità del firmware, per adesso potete dare un’occhiata al breve video riassuntivo ed alle immagini qui sotto.

Via: FonearenaFonte: MIUI (forum)