OnePlus rilascia le nuove Open Beta 11 e 9 per OnePlus 5 e 5T: autonomia migliorata e altre novità

Edoardo Carlo Ceretti

Da ieri è in fase di rilascio l’ultimo aggiornamento stabile della OxygenOS per OnePlus 5 e 5T, mentre oggi è il turno delle nuove Open Beta, giunte rispettivamente al numero 11 e 9. In dote non ci sono novità di gran rilievo, ma piccoli accorgimenti in fase di sperimentazione, oltre alla risoluzione di problemi riscontrati nelle build precedenti e miglioramenti vari. Ecco il changelog completo:

Sistema

  • Aggiunta la possibilità di disattivare le notifiche in modalità Non disturbare (DND)
  • Aggiunta la possibilità di disattivare le notifiche in Modalità Lettura
  • Ottimizzato il processo di conferma del PIN
  • Ottimizzato il consumo della batteria in standby

OnePlus Switch

  • Miglioramenti all’interfaccia
  • Migliorato il supporto per il trasferimento dei dati delle app
  • Bug fix e miglioramenti generali

File Manager

  • Supporto per i file di Parallel Apps

LEGGI ANCHE: OnePlus 6 nelle mani di un fotografo: il nostro test

Il nuovo aggiornamento è già in fase di rilascio tramite OTA per tutti gli utenti che hanno aderito al canale beta dello sviluppo software. Si tratta quindi di un firmware sperimentale, che potrebbe contenere bug e che dunque sconsigliamo agli utenti meno esperti.

Fonte: Forum OnePlus