Xiaomi Redmi 6 passa dal TENAA: nuove immagini e possibili specifiche (foto)

Vezio Ceniccola

Dopo le foto reali già trapelate la scorsa settimana, quello che dovrebbe essere il nuovo Xiaomi Redmi 6 è spuntato anche nel database dell’ente di certificazione cinese TENAA. Nelle informazioni riportate possiamo avere una corposa anteprima dell’hardware utilizzato per questo modello, con nome in codice M1805D1SE, dunque andiamo a vedere di cosa si tratta.

La scocca del dispositivo sembra realizzata interamente in metallo, così come appariva nelle foto già citate. Sulla parte frontale domina il display da 5,84 pollici in 19:9, che dovrebbe avere risoluzione Full HD+ (1.080 x 2.280 pixel), ma ancora più evidente è il notch visibile in alto, nella quale è integrata la fotocamera da 5 MP. Le cornici sono abbastanza spesse, soprattutto sul bordo inferiore, mentre gli angoli dello schermo sono molto arrotondati.

Sul retro trovano posto la dual-cam da 12 MP, posizionata in verticale col falsh in mezzo alle ottiche, e il lettore per le impronte digitali. La sagomatura dei bordi è molto accentuata, e questo potrebbe dare un vantaggio importante per l’ergonomia generale del dispositivo. Le dimensioni totali dovrebbero essere di 149,33 x 71,68 x 8,75 mm, per un peso di 178 grammi.

Scendendo nelle profondità della scocca, dovremmo trovare un SoC octa-core a 2 GHz – forse Snapdragon 625? – e una batteria da 3.900 mAh. Tanti i tagli di memoria disponibili: al momento si pensa che dovrebbero arrivare le varianti con RAM e memoria interna da 2/16 GB, 3/32 GB e 4/64 GB. Inoltre, sarebbe presente lo slot microSD per l’espansione di memoria ed anche il jack audio da 3,5.

LEGGI ANCHE: Conferme sulle specifiche di Xiaomi Mi8

Lato software, il dispositivo dovrebbe arrivare sul mercato con Android 8.1 Oreo, anche se non si sa al momento se monterà la nuova versione MIUI 10 personalizzata da Xiaomi. Le colorazioni disponibili al lancio dovrebbero essere nero, oro, oro rosa, blu, rosso, rosa, grigio e argento.

Per adesso, non abbiamo nessuna informazione certa per quanto riguarda prezzo e data di lancio. Speriamo di saperne qualcosa di più nei prossimi giorni, magari già durante l’evento del prossimo 31 maggio, ma non è detto che la presentazione ufficiale possa arrivare in tempi brevi.

Via: GizmochinaFonte: TENAA