Xiaomi Redmi Note 5 Pro: arriva Android Oreo 8.1 e le gesture a schermo intero (foto)

Vincenzo Ronca

Alla fine è arrivato ufficialmente l’aggiornamento ad Android Oreo per Xiaomi Redmi Note Pro 5, trapelato per vie traverse un paio di mesi fa. Stiamo parlando dell’update che introduce la nuova versione MIUI 9.5.11.0 basata su Android Oreo 8.1.

L’aggiornamento consiste in una massiccia ottimizzazione della versione software trapelata in precedenza, la quale implementava le stesse funzionalità ma anche parecchi bug, rilevati dalla community che l’ha testata. Le novità consistenti sono l’introduzione delle gesture a schermo intero (date un’occhiata in galleria), il supporto al dual VoLTE ed una nuova interfaccia per la consultazione delle notifiche.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Redmi Note 5, la recensione

Sono scomparsi i lag e le incertezze delle fotocamera rilevati nella precedente versione. Considerando che la base è Android Oreo 8.1, è stato introdotto anche il supporto a Project Treble, per il quale ne vediamo la verifica nell’esempio riportato in galleria. Il pacchetto di aggiornamento pesa 193 MB ed è in fase di distribuzione via OTA per tutti coloro che hanno installato la MIUI 9.5.6.0.

Via: FoneArena