WhatsApp beta ha due nuovi pulsanti rapidi e permette di nascondere i media nella galleria

Vezio Ceniccola

Sono principalmente due le novità più interessanti dell’ultima versione beta di WhatsApp, rilasciata da qualche ora anche sul Play Store. Si tratta di cambiamenti minori, che vanno ad ottimizzare l’esperienza d’uso e la compatibilità col resto del sistema, quindi non attendetevi grosse sorprese.

Nella nuova versione 2.18.160 beta sono stati introdotti due nuovi pulsanti rapidi per la creazione delle chat di gruppo o per l’aggiunta di un contatto. Tali opzioni si trovano nelle prime due righe della sezione contatti, dunque facilmente accessibili per ogni utente.

L’altro cambiamento notevole si trova, invece, nelle impostazioni dell’app: una nuova opzione presente nella schermata “Utilizzo dati e archivio” permette di abilitare o disabilitare la visibilità dei media scaricati da WhatsApp nella galleria del dispositivo.

LEGGI ANCHE: Facebook sta testando la condivisione su WhatsApp

Se volete provare questa nuova versione beta di WhatsApp con i relativi cambiamenti, potete scaricare gratuitamente l’app per Android dai link che trovate qui di seguito. Per utilizzare il badge del Play Store, dovete prima iscrivervi al programma beta che trovate a questo indirizzo.

Download WhatsApp 2.18.160 beta (APKMirror)

Via: HDblogFonte: WABetaInfo