Ad aprile Galaxy S9 e S9+ dominano ancora la classifica di AnTuTu, ma sta arrivando la cavalleria (foto)

Edoardo Carlo Ceretti Le ultime uscite fra maggio e giugno potrebbero mettere un po' di pepe ad una top 10 ormai cristallizzata da tempo.

La classifica relativa ai migliori smartphone Android in termini di forza bruta, stilata periodicamente da AnTuTu, ci offre una nuova panoramica sui rapporti di forza al 30 aprile 2018. Dal momento del debutto di Samsung Galaxy S9 e S9+, la classifica ha in realtà un solo padrone, che parla coreano.

Le varianti americana (Snapdragon 845), coreana ed europea (entrambe con Exynos 9810) si spartiscono rispettivamente tutti e tre i gradini del podio, lasciando soltanto le briciole agli avversari. Per la verità però, la classifica non prende ancora in esame i veri rivali degli alfieri Samsung, dato che è presente soltanto Huawei P20 Pro fra gli smartphone usciti nel 2018, il quale tuttavia integra il SoC Kirin 970, risalente alla fine del 2017.

LEGGI ANCHE: Galaxy S9+, la recensione

Mancano ancora Sony Xperia XZ2 e XZ2 Compact, oltre ad LG G7, OnePlus 6, HTC U12+ e Xiaomi Mi8, tutti modelli presentati o in uscita fra maggio e giugno. A partire dalla prossima rivelazione di AnTuTu potremmo dunque vederne delle belle, ma per il momento va segnalata la massiccia presenza di smartphone Huawei/Honor e OnePlus, che insieme a Nokia 8 completano la top 10 di aprile. È il neonato OnePlus 6 il maggiore candidato ad interrompere il dominio di Samsung, oppure chi altro?

Fonte: AnTuTu