Il debutto italiano di Xiaomi coinciderà con l’esordio internazionale di un ‘nuovo’ smartphone? (foto)

Edoardo Carlo Ceretti Il produttore cinese lascia intendere che porterà anche da noi uno dei suoi ultimi smartphone svelati. Di chi si tratterà?

La prossima settimana sarà di importanza cruciale per Xiaomi: il 22 maggio sarà il giorno del debutto nel mercato francese, mentre il 24 sarà la volta dell’Italia, con il grande evento che si terrà a Milano, dove contestualmente verranno alzati i veli sul primo Mi Store italiano, che aprirà le porte a tutti i fan il 26 maggio. Per l’occasione, in molti si aspettano qualche fuoco d’artificio ulteriore, come l’annuncio della disponibilità italiana di prodotti ancora esclusi dal listino internazionale. Fra questi, sembrerebbe esserci almeno un nuovo modello di smartphone.

Per nuovo si intende per il nostro mercato, perché difficilmente il produttore svelerà una novità assoluta durante gli eventi europei. Sono però diversi i modelli presentati in Cina e ancora non ufficialmente approdati da noi, quindi avremmo l’imbarazzo della scelta. Sulla sua pagina Twitter ufficiale, Xiaomi ha pubblicato un’immagine del retro di uno smartphone, le cui forme sono parzialmente nascoste da un sottile velo. Doppia fotocamera verticale e lettore di impronte non sono indizi così determinanti, perché si tratta di dettagli ricorrenti in tutta la gamma 2018 del produttore.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi8 avrà il lettore di impronte integrato nel display?

Potrebbe quindi trattarsi del recente entry level Redmi S2, del bellissimo Mi MIX 2S, oppure ancora dell’attesissimo Mi A2, versione internazionale (e Android One) del Mi 6X. Per quanto ne sappiano ora, ogni ipotesi è plausibile, quindi piuttosto domandiamo a voi: quale di questi tre modelli preferireste che venisse lanciato in Italia tra pochi giorni? O avete in mente un quarto outsider?

Fonte: Xiaomi (Twitter)