LG K30 svelato ufficialmente: specifiche di fascia bassa, ma davvero ancora Nougat? (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

LG ha da poco fatto la voce grossa presentando G7 ThinQ, uno smartphone top di gamma davvero completo sotto ogni punto di vista, con tutte le carte in regola per dare battaglia ai grandi rivali. Lo stesso non si può dire per il nuovo LG K30, uno smartphone di fascia bassa che va ad aggiungersi ai nuovi K9 e K11, ereditandone specifiche di basso livello e un dettaglio difficilmente accettabile a metà 2018.

LG K30: Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 5,3″ IPS HD (720 x 1.280 pixel) 277 ppi
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 425 quad core da 1,4 GHz
  • GPU: Adreno 308
  • RAM: 2 GB LPDDR3
  • Memoria interna: 32 GB espandibile (con microSD fino a 2 TB)
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel con flash LED
  • Fotocamera frontale: 5 megapixel
  • Connettività: 4G LTE, Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.2, GPS, jack audio
  • Dimensioni: 148,6 x 74,9 x 8,6 mm
  • Peso: 168 grammi
  • Batteria: 2.880 mAh
  • Altro: lettore di impronte digitali
  • OS: Android 7.1 Nougat con LG UX 6.0+

Ci riferiamo in particolare alla versione di Android, ancora ferma a Nougat 7.1, a quasi 9 mesi dal lancio di Oreo e a pochi mesi di distanza dalla presentazione di Android 9.0 P. Conoscendo poi la fatica con cui i dispositivi di fascia bassa riescono ad ottenere degli avanzamenti di versione, non si può certo dire che si parta con il piede giusto, da questo punto di vista.

Per il resto, le specifiche sono da dispositivo di fascia bassa, con lo Snapdragon 425 che non è certo il SoC più quotato per assicurare prestazioni di buon livello e soltanto 2 GB di RAM. Da sottolineare inoltre l’ormai inusuale rapporto 16:9 del display, che molti utenti continuano ad apprezzare e a preferire, mentre la risoluzione soltanto HD inizia a lasciare a desiderare anche sui dispositivi economici. Presenti invece il jack audio e il lettore di impronte.

Uscita e Prezzo

La disponibilità di LG K30 è per ora stata annunciata per il mercato americano, dove verrà proposto al prezzo di 225$ (circa 190€), che appare un po’ eccessivo visto quanto offerto. Nel caso approdasse sul nostro mercato al prezzo di 199€, difficilmente si affermerà come uno dei best seller dell’anno.

Immagini

Via: Fone Arena