Honor 7X si aggiorna con la nuova EMUI 8.0: arrivano Android Oreo e lo sblocco facciale

Vezio Ceniccola

Come promesso a metà dello scorso mese, Honor 7X ha iniziato in queste ore a ricevere il nuovo aggiornamento di sistema che porta con sé la nuova EMUI 8.0, vale a dire l’interfaccia personalizzata di Huawei basata su Android 8.0 Oreo.

Le novità sono davvero tante, ma tra tutte spicca certamente l’attivazione della funzionalità per lo sblocco facciale, che potrà essere utilizzata per sbloccare il dispositivo con il volto. Un’aggiunta molto interessante, che potrebbe far comodo a molti utenti che non amano utilizzare PIN numerici o lettori per le impronte digitali.

Ci sono, poi, altri importanti cambiamenti in tutti i comparti, soprattutto migliorie sotto al cofano che promettono di offrire un’esperienza utente generale più fluida. Trovate qui di seguito le principali caratteristiche dell’aggiornamento EMUI 8.0.

  • Menu con collegamento rapido alle app – consente di accedere rapidamente alle funzioni specifiche di un’applicazione tenendo premuta l’icona. Un utente può anche trascinare una funzione desiderata dal menu pop-up per creare un collegamento rapido sullo schermo.
  • Nuovo dock di navigazione mobile – con il nuovo collegamento alla schermata iniziale, il nuovo dock di navigazione mobile consente agli utenti di navigare e utilizzare il dispositivo da qualsiasi punto dello schermo.
  • Aggiornamento delle Impostazioni e della Gestione telefono – il nuovo menu Impostazioni è ora più chiaro e intuitivo. L’aggiornamento del menu di Gestione telefono ottimizza automaticamente il sistema in base alle modalità di utilizzo, senza rinunciare al massimo delle prestazioni.
  • Funzione “cestino” presente in galleria – adesso gli utenti potranno ripristinare foto o video eliminati accidentalmente. La Galleria dell’interfaccia utente dispone di un cestino che conserva le foto e i video cancellati per 30 giorni.
  • Perfetta integrazione con Linkedin –l’aggiornamento EMUI 8.0, consente all’utente di sincronizzare le informazioni di contatto dei propri collegamenti su Linkedin, rendendo più semplice e veloce la gestione tra le piattaforme.
  • Collegare due dispositivi Bluetooth – l’aggiornamento offre la possibilità di connettersi a due dispositivi Bluetooth contemporaneamente, migliorando l’esperienza mobile e il divertimento dell’utente.

LEGGI ANCHE: Honor 7X, la recensione

Il rollout della nuova versione software è già partito in tutto il mondo, dunque dovrebbe essere disponibile anche in Italia. Se siete possessori di un Honor 7X, riceverete entro i prossimi giorni la notifica di aggiornamento, ma potete già controllare la presenza della nuova versione nell’apposita sezione delle impostazioni.

EMUI