Samsung ha in progetto il supporto ai chatbot per l’app Messaggi di Galaxy S9 (foto)

Vezio Ceniccola

Come ha dimostrato Google, lanciando il nuovo servizio di messaggistica Chat, l’interesse dei grandi della tecnologia per il protocollo RCS è molto alto. Sembra, infatti, che anche Samsung stia per implementare tale tecnologia all’interno della sua app proprietaria per gli SMS, quella preinstallata su molti dei suoi dispositivi, e qualcuno è già riuscito ad utilizzarla.

Alcuni utenti della community XDA sono riusciti ad installare un firmware di anteprima per Galaxy S9, quello che già include le patch di sicurezza di maggio, ed al suo interno hanno scoperto nuove funzionalità per l’app messaggi. Il servizio è compatibile con il protocollo RCS e supporta i chatbot, vale a dire le chat automatiche con bot che forniscono strumenti o informazioni su richiesta.

Ad esempio, sono già presenti alcuni bot appartenenti a varie azienda americane, come 1-800-Flowers, 385Scores, CNN, HereWeGo Chat, SkyScanners e Walgreens, ma sembra che prossimamente se ne possano aggiungere molti altri.

LEGGI ANCHE: Galaxy S9+, la recensione

Per adesso la funzione è ancora in test e funziona solo su rete AT&T, noto operatore USA. Sappiamo che devono essere gli operatori stessi ad attivare il supporto RCS sulle proprie reti, ed è probabile che nel corso dei prossimi mesi sempre più aziende decidano di farlo.

In attesa di capire quando arriverà ufficialmente su Galaxy S9 o su altri dispositivi Samsung, potete vedere alcuni screenshot della novità per i messaggi nelle immagini che trovate di seguito.

Via: GSMArenaFonte: XDA Developers